Cosa non sopporta un narcisista e come servirtene

cosa-non-sopporta-un-narcisista

Il narcisista non sopporta uno più di questi dei 6 sigilli che sono: l’abbandono, la colpa, il rifiuto, il giudizio, la comparazione, il condizionamento.

Sono gli stessi strumenti che il narcisista malgrado non li sopporti somministra come manipolazione verso il partner.

Tra meno di due minuti potrai capire come fare uso di questi 6 strumenti per tenere in pugno un narcisista.

Ma prima lascia che ti inviti a visionare 1 speciale training gratuito che traduce una relazione complicata col narcisista in un rapporto armonico e romantico clicca il pulsante in basso adesso.

cosa-non-sopporta-un-narcisista

Cosa non sopporta un narcisista: Intanto vuoi capire se il tuo narcisista appartiene alla categoria degli estroversi che sono il narcisista bello e il narcisista sociale.

Se dovesse invece fare parte dei narcisisti introversi (i più pericolosi) che sono il narcisista perfetto e l’eremitico, allora dovrai diventare un’autentica maestra nell’arte di contro manipolare il narcisista.

Vorrai anche capire ti trovi di fronte a un narcisista ordinario o patologico, ed infine se trattasi di un narcisista istrionico.

Una volta che avrai definito la sua tipologia di appartenenza dovrai utilizzare il paradigma base che governa il narcisista.



La prima cosa che farai è accrescere la tua abilità ad usare la comunicazione sotto intesa e a doppi sensi chiamata anche comunicazione influenzante bivalente.

La seconda cosa di cui necessiti è comprendere quale modello di linguaggio del corpo il narcisista gradisce o non sopporta.

Devi sapere che il modo in cui ti comporti col narcisista influisce per un buon 77% sul coinvolgimento che lui potrebbe sperimentare nei tuoi confronti.

Per conoscere questi modelli di linguaggio del corpo influente che lavorano in modo strepitoso sui narcisisti puoi iniziare da subito gli 8 moduli audio che fanno riferimento al corso avanzato.

Puoi scoprire il contenuto di questo corso cliccando il pulsante in basso.



Cosa non sopportano i narcisisti ma che ricercano in continuazione

cosa-non-sopporta-un-narcisista

Coma hai potuto leggere sopra è possibile somministrare ad un narcisista l’abbandono unito al suo paradigma base e lui non lo sopporterà razionalmente ma lo gradirà emozionalmente.

Per somministrare uno stimolo di abbandono non è necessario abbandonare realmente il partner o chiudere il rapporto.

È sufficiente fargli vivere un flash momentaneo che lo riporti nello pseudo trauma vissuto relativo all’abbandono.

La frase “ ciao ti devo lasciare perché altrimenti faccio tardi al lavoro” è uno stimolo potente per un narcisista.

Allo stesso modo usare l’ironia e lo scherzo creando un contesto nel quale sui si senta abbandonato è un altro modo di agire.

Se il narcisista con cui stai avendo a che fare non sopporta il rifiuto, allora è proprio li che inciderai.

Ci sono anche in questo caso modi diversi per somministrare un rifiuto a partire dal respingerlo se lui dovesse manifestare il desiderio di essere accettaro.

Un’altro sigillo che molti narcisisti non sopportano è il senso di colpa.

Farebbero di tutto per non doversi sentire in colpa , quindi tu saprai che quella è la porta di accesso che coinvolgerà il narcisista e la userai elegantemente.

Somministrare una comparazione fallimentare funziona su gran parte dei narcisisti perché non lo sopportano.

Consiste nel metterli in paragone indiretto con qualcuno che sia superiore a loro.

I narcisisti non sopporteranno di essere contrapposti ad altri.

Quando sei sicura che il punto debole del narcisista che stai trattando è la comparazione fallimentare, allora creerai la giusta storia, psicodramma, fraseggio e metafora che faccia sorgere quel significato in lui.

Non dovrai mai mettere il narcisista in paragone a qualcun’altro in modo palese e diretto.

devi invece fare in modo che tale rappresentazione la ricavi autonomamente grazie ai tuoi messaggi.

Forse hai preso atto che il tuo narcisista non ha mai sopportato il giudizio?

Quindi è proprio questo elemento la chiave che lo metterà ai tuoi piedi.

Dovrai giudicarlo negativamente, ma farlo in modo che se la prenda momentaneamente, perché nel secondo tempo farai una taratura a quello stimolo.

Ad esempio: prima lo critichi e poi lo gratifichi o richiedi il suo perdono.

Usare il condizionamento nel rapporto con un narcisista è una delle migliori mosse che tu possa mai fare per aumentare la percezione del tuo valore ai suoi occhi.

Per condizionamento si intende impostare delle regole che lui dovrà rispettare se vorrà continuare ad avere un rapporto di comunicazione con te.



La frase : “ Sono disponibile domani dalle 17, 39 alle 19“ , potrebbe darti l’idea di cosa significhi comportarsi in modo condizionante verso un narcisista.

Normalmente i narcisisti non sopportano trovarsi all’interno di contesti nei quali devono riapettare le regole ma cercano sempre di imporre le loro.

Cosa non sopporteranno mai i narcisisti e cosa fare

cosa-non-sopporta-un-narcisista

I narcisisti non accetteranno mai di perdere la partita in una relazione.

La loro tendenza spiccatamente riflessiva li spinge in continuazione ad elaborare stratagemmi per controllare qualsiasi tipo di rapporto.

Quando questi ultimi si vedono costretti a subire uno o più dei 6 sigilli, allora perdono le staffe e si coinvolgono, proprio per cercare di tornare a vincere la sfida.

Oggi è possibile applicare un semplice set di stratagemmi basati sui sigilli sia via text che durante una chiamata telefonica o di persona.

L’uso di questi semplici stratagemmi permettono una ottimale gestione del rapporto sentimentale col narcisista

Per maggiori informazioni so cosa i narcisisti non sopportano cliccare il pulsante in basso
Enjoy

Iloslifestyle

cosa.non-sopporta-un-narcisista