Come ferire un narcisista e perché agire in questo modo? Ferirlo significa forse fagli del male o è un modo per aumentare la sua empatia?

Molte donne che accusano un risentimento profondo verso un partner affetto da disturbo narcisistico di personalità possono chiedersi come ferire un narcisista borderline senza trovare risposte efficaci.

La maggior parte di uomini narcisisti sono causa di relazioni disfunzionali e a volte possono provocare aggressività nei loro confronti dal partner.

Le donne in relazione con partner difficili si trovano spesso a dover fare i conti con il gaslighting del narcisista e ricercano stratagemmi efficaci per potersi difendersi.

In questo articolo faremo luce su come ferire un narcisista borderline senza dover apportare danni poco etici nei confronti della persona narcisista e della relazione.

Se sei seriamente interessata a come ferire un narcisista potrebbe tornarti utile scaricare una copia di come mettere ai tuoi piedi un narcisista versione gratuita.

Clicca semplicemente il pulsante sottostante e scopri come gestire un narcisista a costo zero.

come-ferire-un-narcisista

Come ferire un narcisista

come-ferire-un-narcisista

Come ferire un narcisista borderline, ma soprattutto come farlo al fine di farlo pentire per il suo comportamento?

Forse lo hai già lasciato il partner o ci stai ancora insieme, ma hai deciso di fargliela pagare?

Qui scoprirai come ferire un narcisista senza rimpiangere di averlo fatto.

Secondo il significato collettivo il narcisista non è altro che un individuo perennemente innamorato di se stesso.

Un uomo intento a coltivare passioni inerenti alla sua persona.

È un uomo quasi del tutto privo di empatia, oltre che a essere un manipolatore affettivo.

Le mosse del narcisista sono quindi studiate per raggiungere fini di comodato personale soprattutto sessuale.

Questi tipi di uomini non riescono a innamorarsi realmente del partner.

Credono di essersi innamorati ma trattasi esclusivamente d’infatuazione, niente di più.

Avere una relazione con un narcisista è un’autentica impresa, sia per una donna di temperamento altruistico che narcisista anch’essa.

Ferire un narcisista, in particolare uno borderline, è un terreno delicato e potenzialmente pericoloso.

A differenza di una personalità narcisistica ordinaria, un narcisista borderline ha delle particolari fragilità emotive e può reagire in modo estremamente impulsivo e volatile a percezioni di rifiuto o critica.

Prima di decidere di intraprendere un percorso del genere, bisogna valutare attentamente le motivazioni.

Se l’obiettivo è semplicemente vendicarsi per il dolore subito, si potrebbe finire per aggravare ulteriormente la situazione.

Dopotutto, ferire un narcisista potrebbe solo rafforzare le sue convinzioni distorte sul mondo e sulle relazioni, rendendolo ancora più difensivo e manipolativo.

Se l’obiettivo invece è cercare di portare un narcisista a riflettere sulle sue azioni, è essenziale farlo con empatia e comprensione.

La chiave potrebbe non essere tanto “ferirlo” nel senso tradizionale del termine, ma piuttosto farlo confrontare con la realtà delle sue azioni e delle sue conseguenze.

Una comunicazione aperta, onesta e diretta, priva di attacchi personali, potrebbe avere una probabilità maggiore di penetrare le sue difese e portarlo a una vera introspezione.

Detto ciò, bisogna sempre tenere presente che cercare di cambiare una personalità narcisistica, soprattutto se è arricchita da tratti borderline, è un compito estremamente arduo.

Leggi anche: Litigare con un narcisista: evitare discussioni improduttive.

Spesso, il narcisista ha bisogno di un intervento terapeutico professionale per riconoscere e affrontare i suoi comportamenti dannosi.

In conclusione, anziché cercare di “ferire” un narcisista, potrebbe essere più produttivo concentrarsi sulla propria guarigione e sulle proprie esigenze.

Creare dei confini sani e cercare sostegno professionale o da gruppi di auto-aiuto può essere il primo passo per superare il trauma di una relazione con un narcisista e costruire un futuro più luminoso e sano per se stessi.

Mettere ai tuoi piedi un narcisista è facile se sai come fare – Metodo esclusivo passo dopo passo!

Come ferire un narcisista e annientare il suo bisogno di manipolare

come-ferire-un-narcisista

Uno dei modi più efficaci per vendicarsi di un narcisista è quello di annientare tutti i suoi espedienti di manipolazione.

Mi riferisco alle strategie che i narcisisti usano per ottenere il controllo della relazione e del partner.

Vuoi capire come neutralizzare una manipolazione attraverso la contro manipolazione.

Di solito una contro manipolazione avviene quando si restituiscono gli stessi torti che il narciso ha inflitto.

Tra gli elementi fondamentali che feriscono profondamente il narcisista spiccano 6 sigilli di tipo psicologico.

Li abbiamo inseriti all’interno del nuovo manuale come mettere ai tuoi piedi un narcisista.

Come ferire un narcisista borderline facendo leva su quello che egli non sopporta, ma ama inconsciamente.

come-ferire-un-narcisista

Ci riferiamo ad abbandono, colpa, condizionamento, rifiuto, comparazione e giudizio.

Sono i sei elementi comportamentali che potrai somministrare al narcisista volutamente, ma non per ferirlo, bensì per coinvolgerlo al fine di ottenere il suo rispetto.

come-ferire-un-narcisista


Ogni narcisista è sensibile a uno o più di questi paradigmi.

È possibile ferire un narcisista proprio per poterlo rieducare all’altruismo, modificando le sue visioni e percezioni del rapporto di coppia.

Il narcisismo: sapere come riconoscerlo per evitarlo.
Oggi disponiamo di stratagemmi che ci permettono di riconoscere immediatamente un narcisista prima ancora che si tolga la maschera.

Normalmente infatti i narcisisti sono irriconoscibili proprio perché indossano la maschera del perfetto uomo altruista e comprensivo!

Sarà il suo linguaggio del corpo a comunicarci se ci troviamo di fronte un narcisista ordinario o patologico.

Scopriremo anche e soprattutto di che tipo di narcisista si tratta.

I narcisisti si dividono in cinque tipi che sono: narciso bello, sociale, perfetto eremitico e istrionico.

Le prima coppia di narcisi sono estroversi, mentre la seconda introversi eccetto l’istrionico che può variare in base al suo mono-polarismo o bi-polarismo.

È possibile ferire un narcisista attraverso particolari stimoli di comunicazione proprio per poterlo riconoscere prima ancora che la relazione si sia consolidata.

Quando sai per tempo che stai avendo a che fare con un narcisista allora puoi scegliere.

Puoi decidere se interrompere la relazione prima che questa si trasformi in una relazione patologica.

Vendicarsi di un narcisista patologico significa farsi riconoscere un ascendente psicologico tale da poterlo in qualche modo aiutare a uscir fuori dal suo narcisismo.

Sono il ricordo delle ferite che sono state arrecate al narcisista a essere la migliore leva terapeutica. Si tratta di leva in grado di farli saltare in una posizione meta – consapevole che riguarda il loro modo di pensare emozionarsi e agire.

come-ferire-un-narcisista

Come reagisce un narcisista a questi tentati interventi manipolatori benevoli nei suoi confronti?

Semplice: aumentando ancora di più il suo aspetto riflessivo e pianificatore per cercare di ottenere un comodato nei confronti di un partner.

Il Narcisista manipola in continuazione:non può farne a meno, anche quando si rende conto che l’amore per se stesso è oltre misura.

Egli fatica a mettere in secondo piano i propri bisogni, a costo di apparire viscido, egoista e arrogante.

Tra meno di tre minuti potrai accedere ai veri segreti per ferire un narcisista trattandolo al fine di raggiungere tre scopi ben precisi che sono:

  1. Attrarre un narcisista ferendolo strategicamente a livello subliminale.
  2. Gestire il rapporto col narciso rieducandolo in modo nascosto all’amore vero e all’empatia.
  3. Sapere come lasciare un narcisista patologico nel giusto modo, affinché non si producano accanimenti e molestie nei tuoi confronti
  4. Puoi scaricare il nuovo manuale come mettere ai tuoi piedi un narcisista proprio oggi stesso, in qualsiasi ora del giorno e della notte.
come-ferire-il-narcisista

Come ferire un narcisista frasi che lo sconvolgono

Quali sono le frasi da dire a un narcisista per ferirlo e conquistarsi il suo rispetto?

Non è possibile creare frasi precostituite generiche perché se queste non possono aderire al contesto situazionale il loro effetto sarebbe neutrale.

Tuttavia esistono dei criteri per elaborare le frasi da dire a un narcisista per ferirlo basate sulla loto tipologia di appartenenza.

Se si ha a che fare con un narcisista bello le frasi che lo sconvolgono rappresenteranno il suo paradigma base che è quello dell’armonia delle forme.

In altri termini: dire a un narcisisti bello frasi del tipo:” il tuo taglio di capelli è molto bello ma stavi meglio prima” significa inviargli uno stimolo turbativo che per quel tipo di persona narcisista è significativo.

Quando dici a un narcisista della tipologia il perfetto che ha fallito i sui piani e che dovrebbe migliorare le sue procedure lo avrai colpito perché stai incidendo sul suo paradigma dell’organizzazione e intellettualità.

Se hai a che fare con un narcisista sociale dovrai lanciargli la frase che suona: “i tuoi amici mi sembra che non ti pensino proprio”.

Verso il narcisista eremitico potrai dire: “sei un solitario è ora che tu inizi a relazionarti con un po di gente”

Il fraseggio verso un narcisista istrionico potrebbe essere del tipo: “sei falso e impostato, sembra che stai recitando”.

Questi sono solo degli esempi sulle frasi da dire a un narcisista per ferirlo quando vorrai che prenda atto di un suo difetto.

Troverai un autentico arsenale di frasi, atteggiamenti, comportamenti, parole e stratagemmi per ferire e rieducare un narcisista all’interno dell’work book digitale come mettere ai tuoi piedi un narcisista.

come-ferire-un-narcisista