Il narcisista vuole essere cercato

Il narcisista vuole essere cercato?

Il narcisista vuole essere cercato per conclamare la sua autostima. Quando si accorge che il suo ascendente o potere d’attrazione vacilla, allora entra in crisi.

Spesso si commettono una serie di errori quando ci si relaziona con soggetti all’apparenza altruisti, ma che sono dei veri e propri narcisisti covert (nascosti).

Tra gli errori più diffusi che spesso si compiono nel relazionarsi spiccano l’assecondare il narcisista manifestando interesse nei suoi confronti.

Se il narcisista vuole essere cercato e viene cercato, allora registra una gratificazione dovuta ad uno stimolo che viene definito emissioni di un segnale d’interesse.

Ogni segnale di interesse manifestato nei confronti di un narcisista determina in quest’ultimo piacere.

Versione “gratuita” di Come Mettere Ai Tuoi Piedi Un Narcisista

Lo speciale manuale che cambia la tua relazione

Tale piacere però, non è dovuto allo scambio di interesse condiviso, bensì alla conferma del suo paradigma manipolativo.

Come a dire: “bene ho catturato il suo interesse, quindi ho aggiunto un tassello alla costruzione della mia auto stima frustrata”.

Sembra un paradosso, ma tanto più il narcisista registra segnali di interesse da una partner nei suoi confronti e tanto più commuta tale stimolo in soddisfazione per quanto egli sia stato stato bravo a manipolare!

Per tale motivo cercare un narcisista al fine di dimostrargli quanto teniamo a lui è una strategia che andrebbe usata non per coinvolgerlo emotivamente, ma per ridurre ulteriormente il suo interesse, a tal punto da indurlo a chiudere di sua volontà il rapporto.

il-narcisista-vuole-essere-cercato

Cosa fare se il narcisista vuole essere cercato?

Nel caso il narcisista smettesse di cercarti e al contrario ma al contrario: cominciasse a inviare dei segnali che comunicano il suo bisogno di essere cercato, allora non si deve assolutamente fare il suo gioco cadendo nel tranello.

Bisogna smettere di cercarlo e applicare il famoso P.N.C (principio del nessun contatto) sino a che non sia lui a cercarti.

Allo stesso modo, nel comportamento del PNC valido non solo per riconquistare il partner narciso o meno, si prende in esame quella che prende il nome di strategia del silenzio conversazionale.

In che cosa consiste precisamente la strategia del silenzio conversazionale? Semplice: quando si intende coinvolgere un narcisista usando la conversazione, quello che si deve fare è semplicemente rispondere alle sue domande in modo vago e poi stare in silenzio.

Il narcisista manipolatore inizialmente ti farà parlare impostando delle domande che suscitano sfogo. Nell’ottenere tue risposte a tali domande il narcisista acquisisce il famoso potenziale psicologico coinvolgente, quando tu invece rispondi in modo vago, secco e con delle pause o silenzi, stai di fatto capovolgendo la situazione.

La strategia base da usare per attrarre, sedurre o farsi rispettare dai narcisisti consiste nel porre domande che richiedano sue risposte precise, ma quando è lui a fare domande, bisognerà rispondere in modo vago e tacere.

Tra le domande induttive da fare spiccano queste tre:

  • Domande situazionali
  • Domande sui problemi
  • Domande d’implicazione

Si tace fino a che non sia lui a riprendere la conversazione ponendo nuove domande sempre più definite perché preso dalla curiosità.

Se hai letto come mettere ai tuoi piedi un narcisista avrai scoperto quanto quanto i narcisi siano sensibili alla comunicazione enigmatica.

Tanto più apparirai misteriosa, lacunosa ed enigmatica di fronte a un narcisista di qualsiasi specie e tanto più potere psicologico conquisterai.

narcisisti-che-non -vogliono-essere trovati

Narcisisti che non vogliono essere trovati

Quando un narcisista non si fa trovare, sta inviando un messaggio bivalente che suona:

“ Devi interessarti sempre di più a me” ma al contempo anche il messaggio: “per me è sacrificante interagire con te“.

Questo messaggio bivalente crea spesso confusione in chi cerca il narcisista in modo attivo senza mai trovarlo disponibile.

Anche in questo caso, la ricerca manifestata palesemente verso un narcisista, rappresenta un errore induttivo!

Questo modo di fare troverà sicuramente accoglienza nei confronti di tipologie altruiste, ma rifiuto nei narcisisti.

Per approfondimenti sugli ultimi algoritmi per difendersi dal narcisista, coinvolgerlo o rieducarlo visita come mettere ai tuoi piedi un partner narcisista pulsante sotto.

Scopri il manuale più acquistato nel 2018